Grappolo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PIEMONTE BRACHETTO

Denominazione di Origine Controllata

VITIGNO: BRACHETTO 100% clone Migliardi
La Passione per le varietà aromatiche del Sud Piemonte ci ha spinti nel 2011 all’acquisto di un’Azienda viticola nel Cuore del Brachetto. Siamo a Bistagno, piccolo paese contadino della provincia di Alessandria dove la composizione del terreno è calcareo - argillosa con sfumature di limo. Il clima durante l’Estate è molto caldo con sbalzi termici notturni dovuti al vento fresco della valle Erro. Certamente un ambiente pedoclimatico dove questa varietà si trova a Casa Sua.

Altitudine: 290 metri s.l.m.
Pendenza: 22% con esposizione sud-ovest
Forma di allevamento: Guyot Basso - Resa media ettaro/Hl. 38

TECNOLOGIA PRODUTTIVA

Giunti alla vendemmia, l’uva Brachetto viene diraspata e trasferita in pressa pneumatica per la criomacerazione. Il compito della criomacrazione è quello di estrarre e fissare sia sostanze coloranti che aromatiche. Al termine di questa prima operazione della durata di 5/6 ore l’uva viene pressata sofficemente.
Il prodotto ottenuto - succo d’uva - viene filtrato e introdotto in cella frigorifera alla temperatura di 0° C al fine di inibire l’attività fermentativa. Dopodiché ogni singola partita verrà introdotta in autoclave che permette di trattenere l’anidride carbonica e riscaldare il prodotto ancora totalmente zuccherino fino alla temperatura di 15° C. Lo scopo di questo intervento è favorire l’avvio fermentativo che si protrarrà fino a 6,0% vol. di alcool.
Il prodotto ormai divenuto Piemonte Brachetto viene raffreddato a 0° C per bloccare la fermentazione. Trascorso il mese di ottobre si procede all’imbottigliamento nei primi giorni di novembre.

NOTE DEGUSTATIVE
Un rosso Rubino porpora, con fragranze di Rosa Selvatica e fragola, floreale e muschiato con sensazioni di frutti di bosco. Sorso aromatico equilibrato dal sapore intenso con note balsamiche. Unica la percezione olfattiva di “noce moscata”.

ABBINAMENTI GASTRONOMICI
Servito ad una temperatura dai 8° ai 10° C in bicchieri di cristallo, accompagna i desserts e si presta ottimamente con frutta fresca

CARATTERISTICHE ENOLOGICHE
Gradazione alcolometrica effettiva 6,0 % vol.
Gradazione alcolometrica potenziale 8,5 % vol.
Gradazione alcolometrica complessiva 14,5 % vol.

PRESENTAZIONE COMMERCIALE
6 bottiglie da 75 cl. in cartone
12 bottiglie da 75 cl. in cartone

 

Questo sito prevede l'utilizzo di cookie. Continuando a navigare si considera accettato il loro utilizzo. Ulteriori informazioni